Trasferimento blog su nuovo sito

Il blog è trasferito a: www.economialiberta.com

28 novembre 2012

CAPIRE L'ECONOMIA PER CAPIRE LA REALTA'

Per orientarsi nel panorama economico mondiale, per capire quel che sta facendo la crisi economica e, in generale per non farsi fregare dagli eventi e da coloro che ne tirano le fila, occorre imparare alcuni concetti.
La prima cosa da imparare è che l’Economia non è una scienza di cui si possa fare a meno.

25 novembre 2012

OLTRE LA DEMOCRAZIA

Il sesto libro della serie USEMLAB è pronto: Oltre la Democrazia, sul perché la democrazia non conduca alla solidarietà, alla prosperità e alla libertà, ma sia causa di conflitti sociali, debiti insostenibili e governi tirannici. E' sempre una emozione e una grande soddisfazione avere finalmente tra le mani la copia del nuovo libro che ti è costato diverse settimane di lavoro e numerose riletture da far venire il mal di testa. Non c'è ebook che tenga: sentire al tatto la copertina, la carta, il segnalibro, sfogliarlo e sentirne l'odore è impagabile.

22 novembre 2012

TRA BRECHT E KAFKA: GIORGIO FIDENATO E UN GIUDICE A BERLINO

Questa l'arringa di Giorgio Fidenato, questo il motivo del processo, negatagli perché espulso dall'aula prima che fosse possibile (via MovimentoLibertario):

21 novembre 2012

UNA MATITA, ECCO COSA SONO!

Qualche settimana fa vi ho elencato le mie caratteristiche nel post: Indovinello..Cosa sono?

Molti tra il blog e Facebook hanno risposto bene, altri hanno sbagliato. La mia storia è la dimostrazione di come la libertà, l'interazione volontaria e pacifica tra le persone, tu compreso, funziona ed aiuta tutti a stare e vivere meglio. Sono una semplice e comune matita!

Ricordate che ogni intervento dei governi è un ostacolo alla realizzazione di questo miracolo:

19 novembre 2012

LO SPAZIO AI PRIVATI

Inizialmente la conquista dello Spazio era appannaggio statale. Il primo razzo ad andare nello Spazio fu un V2 modificato, costruito dalla Germania nazista e lanciato dagli Stati Uniti. Alla corsa allo Spazio si è aggiunta l’Unione Sovietica che ha lanciato il primo satellite artificiale, lo Sputnik, e il primo uomo, Yurij Gagarin.

18 novembre 2012

INTERVISTA A EDWARD HUDGINS SU RIELEZIONE DI OBAMA, SOCIETA' AMERICANA E SOCIALISMO

La rielezione di Obama sancisce la conferma di un grande cambiamento nella società americana, ottimamente descritto da Edward Hudgins nella sua intervista data a Stefano Magni (versione integrale qui).
Riportiamo solo qualche estratto.

16 novembre 2012

LA SITUAZIONE E' PIU' CHIARA: MORE MONEY PRINTING. COMPRARE ORO E ARGENTO

Il giorno dopo le elezioni americane abbiamo pubblicato un articolo, già preparato martedì pomeriggio all'oscuro dell'esito elettorale statunitense, in cui sostengo che chiunque avesse vinto, Obama o Romeny, poco sarebbe cambiato: è questione di matematica.

Eppure la rielezione di Obama assicura che l'approccio della politica fiscale e monetaria americana ai problemi economici rimarrà la stessa.. Ha detto Obama: "Four more years". "..of money printing", aggiungerei io.

14 novembre 2012

INTERVISTA A MARC FABER SU OBAMA, FISCAL CLIFF, RECESSIONE 2013, STAMPA DI DENARO E PROTEZIONE ASSETS

Vale la pena riportare ai nostri lettori la trascrizione dell'intervista fatta mercoledì da Bloomberg TV a Marc Faber, autore della newsletter "Gloom Boom & Doom Report".

13 novembre 2012

RITORNO ALLA LIRA?

Un gentile lettore della pagina facebook Riecho Net ha segnalato un egregio articolo. Tralasciando gli insulti gratuiti verso chi ha la sventura di sostenere argomenti contrari alle tesi in esso contenute, rimane un miscuglio di affermazioni degne di nota...nel senso che, una volta notate, si può tranquillamente cestinare tutto l'articolo.

12 novembre 2012

VA' DA' VIA IL COOL

Non sono sicuro di come dire questa cosa, ma ci provo.

In USA, per esempio, si festeggia perché i vecchi barbogi contrari ai matrimoni tra gay sono stati sconfitti alle elezioni.

Il matrimonio gay è cool, loro erano not cool, e hanno perso. Il diritto al matrimonio gay è (forse) assicurato dalla salda alleanza dei gay con i tipi cool.

Io avrei detto che sposarsi chi ti pare fosse un diritto umano fondamentale (dicansi anche "libertà"), non una questione di quanto si è fighi.

09 novembre 2012

DA VIENNA... INSCIALLAH!

«Dietro al calo della crescita del Prodotto interno lordo cinese (Pil) - al 7,4 percento nel terzo trimestre di quest'anno - c'è un'economia che rischia il collasso. Investimenti pari al 50 per cento del Pil, il doppio del livello fisiologico, creano bolle e distorsioni. Infatti, si calcola che ci siano almeno cento milioni di case sfitte. Che nei settori di acciaio, alluminio,pannelli solari, vetro ci sia già ampia sovracapacità produttiva. E che anche nella produzione di auto ci si arrivi tra non molto.

07 novembre 2012

OBAMA O ROMNEY, POCO SAREBBE CAMBIATO. E' QUESTIONE DI MATEMATICA.

Grazie al solito ZeroHedge..qualche numero per dimostrare che Obama o Romney..poco sarebbe cambiato..

E' questione di matematica.

Quando il governo federale degli Stati Uniti d'America spende dei soldi, le spese vengono classificate in tre modi: la spesa discrezionale (difesa, sicurezza ecc..), la spesa obbligatoria (programmi come Medicare, Social Security..) e gli interessi sul debito.

06 novembre 2012

L'INSEGNAMENTO DI DIOCLEZIANO

Diocleziano diventò imperatore in un momento in cui l'Impero era allo sfascio. Se non voleva mettersi contro l'esercito, doveva pagargli fior di quattrini. Il fatto è che non c'era niente in cassa, la moneta poi non aveva più alcun valore perchè era già stata distrutta tant'è che era ritornata l'economia dello scambio diretto (baratto). Allora Diocleziano pose mano a una riforma fiscale secondo la quale i produttori avrebbero pagato in prodotti.

03 novembre 2012

ANCHE A VOI DICO, NON ASPETTATE CHE LE AUTORITA', I POLITICI, VI DICANO COSA FARE. IL TEMPO NON E' MOLTO.

La maggior parte delle persone assume che poiché le cose fino ad ora sono andate in un certo modo allora in questo certo modo sempre andranno. Mi sono amaramente reso conto che la maggior parte delle persone ha una fiducia cieca nel fatto che gli uomini e e le donne alla guida dei governi e del sistema finanziario sappiano bene cosa stanno facendo e agiscano nel miglior modo per prendersi cura di noi.

Anche io sono stato convinto di questo. Ho sempre avuto rispetto per l'autorità e ho sempre creduto che le persone ai livelli alti fossero "esperti" che lavoravano nei nostri interessi. Fortunatamente mi sono reso conto in tempo di quanto mi sbagliassi.

02 novembre 2012

TROVATEVI UNA COLLINETTA

Perchè una puntura di zanzara non fa male mentre quella di un'ape sì?

Perchè la zanzara è un parassita e per poter vivere succhiando il sangue altrui deve fare in modo che l'organismo attaccato non se ne accorga. La bollicina pruriginosa, testimonianza di una 'beccata' di mezza estate, non è causata dalla puntura ma dall'anestetico che la zanzara inietta per evitare che ci accorgiamo di lei e completare tranquillamente il suo pasto. E' quell'anestetico che produce la reazione allergica.